PROGRAMMA SPETTACOLI

Venerdì 26 Agosto 2022 - Ore 21:00
VITA POLONIA

Con Leonardo Manera e Claudia Penoni

Ritornano i polacchi di Zelig! Come in ogni coppia ci sono infatti momenti di distacco e quelli in cui ci si riavvicina. Così è per Petrektek e Cripztak, i protagonisti di “Vita Polonia”, dove si riflette e si ride sulla coppia, ma anche (ridendo) sulla difficoltà della vita di coppia. E non solo: Leonardo Manera e Claudia Penoni, oltre a interpretare i “polacchi”, proporranno monologhi e nuovi personaggi. Un recital ove si ritrovano ancora insieme, per novanta minuti di divertimento, di tantissime risate non convenzionali e, in alcuni momenti, di vera poesia. Leonardo Manera è uno dei comici più longevi e acclamati. Dal 1987 ha tenuto più di tremila spettacoli dal vivo. Dal 2000 in avanti ha scritto e messo in scena cinque spettacoli teatrali seguendo sempre il filo della comicità originale, sempre ben recepita dal pubblico. In TV ha partecipato a tredici edizioni di Zelig e cinque di Colorado. E’ stato inoltre protagonista della sitcom “Belli dentro” su Canale 5. Spesso ospite di svariate trasmissioni, e più volte costantemente al “Maurizio Costanzo Show”, oggi conduce con il giornalista Alessandro Milan una trasmissione quotidiana su Radio24. Claudia Penoni  attrice di commedie brillanti, è con Manera in varie edizioni di Zelig nelle vesti di Cripztak e, come solista, in quello della Signora Varagnolo. E’ nel cast di “Cado dalle Nubi” di Checco Zalone e di “Box Office 3D” di Ezio Greggio; è protagonista (è la mamma) nella sit-com “Life Bites” (oggi alla 7^ serie) su Disney Channel e Italia 1. Ha interpretato per Radio2 «I tempi che corrono», «Bella Coppia»,» Terno all’Otto» e molto altro, come nel cast di “C’era una volta Studio 1” (Rai1), di “Non uccidere 2” (Rai2), nella miniserie “I topi” regia Antonio Albanese (Rai3) e per Rai1 “Il mondo sulle spalle” con Beppe Fiorello. Oggi, in tour teatrale con “Donne nella mia vita” -regia Daniele Sala.

Venerdì 2 Settembre 2022 - Ore 21:00
PIANETA ZERO - OMAGGIO A RENATO ZERO

Un progetto artistico ideato da Federico Cammarata, per un’interpretazione accurata e personalizzata, ispirata alle performance sul palco del grande Renato Zero. Un mix di suoni, luci, cambi di scena...non solo un concerto, ma un vero e proprio spettacolo, senza banali imitazioni e con tutto il rispetto che si deve ad un artista di tale calibro. «Pianeta Zero» è composto da 5 elementi, 4 musicisti e una voce solista, tutti con una grande esperienza nel settore Live e soprattutto tanto amore e passione infinita per la musica. L’obbiettivo dei «Pianeta Zero» è quello di offrire un prodotto di altissima qualità, curato nei minimi particolari, che tramite i diversi cambi d’abito, la musica, oltre alla vocalità del protagonista incredibilmente uguale, consenta al pubblico di avvicinarsi alle emozioni che solo un “incontro” con il vero Renato Zero può donare. Tramite le sue canzoni, i «Pianeta Zero» riescono a coinvolgere ogni volta un pubblico che abbraccia diverse generazioni: bambini, adolescenti, adulti, i suoi fans di sempre e di ogni età, rendendo il LIVE un evento unico. Le migliaia di persone che hanno riempito i locali e i teatri che li hanno già ospitati, sono la testimonianza della professionalità e della caratura del progetto e della loro bravura.

Sabato 10 Settembre 2022 - Ore 21:00
PUBLIUS ENIGMA - OMAGGIO AI PINK FLOYD

I «Publius Enigma» sono il migliore omaggio LIVE ai Pink Floyd fin dall’anno 2006, acclamati in tutta Italia per l’eccellenza nell’eseguire fedelmente i loro successi. Il concerto si ispira in particolare agli ultimi spettacoli dei Pink Floyd, riproponendo i brani più amati e ascoltati dell'intera discografia, nonché alcune composizioni forse meno conosciute ma più ricercate dai veri intenditori. Esecuzione, strumentazione e spettacolo sono studiati in ogni dettaglio per accompagnare il pubblico indietro nel tempo, facendo rivivere a chi ascolta le stesse sensazioni di una volta oltre a permettere di scoprire, a chi ancora non li conosce, la loro musica immortale. La formazione è composta da nove artisti sul palco più tre tecnici dedicati ai controlli audio & video e alla magia delle luci, dei laser e degli effetti speciali. I «Publius Enigma» sono proprietari di tutte le attrezzature, delle strutture e della strumentazione. Dove gli spazi lo consentono, sono naturalmente in grado di allestire un grande spettacolo simile all’originale, come nei mitici tour dei Pink Ployd. I brani vengono eseguiti impiegando molta strumentazione conforme e in gran parte uguale a quella impiegata dagli stessi Pink Floyd, rendendo così le sonorità ottenute, sotto molti aspetti, sovrapponibili a quelle originali. E sotto le stelle del Castello, sarà più magico che mai.

GIOVEDI 15 SETTEMBRE 2022 - ORE 21:00

Bird Lives "Emilio Soana Quintet"

Emilio Soana- tromba | Claudio Angeleri- piano | Marco Esposito- basso
Gabriele Comeglio- saxofonista | Federico Monti- batteria

Emilio Soana è il decano dei trombettisti italiani. Ad ottanta anni di età è ancora in piena attività , sia come docente (Smum di Lugano, Civica di Milano) sia come prima tromba e solista nelle più prestigiose big bands italiane. Ha al suo attivo un curriculum incredibile, che lo ha visto a fianco di mostri sacri del pop (Stevie Wonder, Ray Charles, Natalie Cole, Mina, etc.) e del jazz (Phil Woods, Dee Dee Bridgewater, Patti Austin, Bob Mintzer, Lee Konitz, Gerry Mulligan). Il concerto rivisita le atmosfere musicali degli anno 40 e 50 focalizzandosi sul repertorio del mitico quintetto Parker/Gillespie che diede un impronta decisiva al jazz moderno, con un influenza